Quantcast

Furto di sughero da un bosco privato: scatta la denuncia

I forestali hanno sequestrato 35 quintali

I Forestali di Roccastrada unitamente al Nipaaf di Grosseto hanno denunciato all’autorità giudiziaria un uomo del posto, titolare di un’azienda agricola grossetana, per furto aggravato di sughero da un bosco privato nel comune di Roccastrada.

Erano giorni che i militari ricevevano segnalazioni nonché querele relative alla fattispecie.

Le attivitá di osservazione, controllo e pedinamentio hanno permesso di accertare che il personale della ditta, dopo aver estratto sughero dal bosco, ritornava per caricare il materiale per poi conferirlo in un terreno adibito a piazzale nel comune di Grosseto.

Quando i carabinieri hanno fatto accesso al piazzale , il titolare della ditta non è stato in grado di dimostrare la provenienza del sughero li presente. A quel punto i carabinieri forestali hanno proceduto al sequestro penale di 35 quintali di sughero e dell’autocarro utilizzato per il trasporto del carico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.