Quantcast

Allacci abusivi alla rete elettrica ed alle condutture idriche. Due arresti dei carabinieri di Prato

Domani il processo per direttissima

Allacci abusivi alla rete elettrica ed alle condutture idriche. Due arresti dei carabinieri di Prato

I militari hanno arrestato stamani (20 luglio) un 25enne dell’Albania ed un cittadino marocchino 35enne con il reato di furto aggravato.

Gli stessi, abusivamente domiciliati presso le case popolari di via Del Purgatorio, le cosiddette case Minime di residenza popolare, avevano realizzato degli allacci abusivi alla rete elettrica ed alle condutture idriche.

Per i due sono scattate le manette per il reato di furto aggravato in attesa del rito per direttissima che sarà celebrato nella giornata di domani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.