Quantcast

Vacanze e variante Delta: molte disdette e prenotazioni annullate

L'allarme, nei giorni scorsi,  era partito  dalla Farnesina

L’allarme, nei giorni scorsi,  era partito  dalla Farnesina

“Ogni spostamento può comportare un rischio di carattere sanitario – aveva affermato il ministero degli Esteri, Luigi Dei Maio – . Si raccomanda di pianificare con massima attenzione ogni aspetto del viaggio, contemplando anche la possibilità di dover trascorrere un periodo aggiuntivo all’estero, nonché di dotarsi di un’assicurazione sanitaria che copra anche i rischi connessi al Covid”.

Fatto sta che l’estate 2021, la seconda con la pandemia, potrebbe essere “compromessa” dalla variante Delta del Covid. 

Molte le disdette e le prenotazioni annullate per paura dell’impennata dei contagi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.