Muore a Cisanello il ciclista investito ieri a Marina di Pisa

L'incidente sulla litoranea

Investito ieri (27 giugno) sulla litoranea a Marina di Pisa, il ciclista 74enne, non ce l’ha fatta.

L’anziano, Giorgio Favilla,  è morto a Cisanello, poco dopo l’arrivo all’ospedale pisano.

L’incidente era avvenuto di prima mattina, alle 8,30.

Ancora da ricostruire la dinamica del sinsitro. Dai primi rilievi l’uomo proveniva da Livorno quando si è scontrato con un’auto. Sbalzato dalle due ruote è finito contro un cartello stradale

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.