Quantcast

Cade in arrampicata e batte la testa sulla roccia: intervento notturno del soccorso alpino e dei vigili del fuoco foto

Il ferito è stato recuperato dopo diverse ore e portato in ospedale

La stazione del soccorso alpino di Massa è intervenuta ieri (17 giugni) in tarda serata nella palestra di roccia di Montignoso per soccorrere un ragazzo caduto in parete mentre stava arrampicando.

Nella caduta ha colpito la roccia con la testa e ha perso conoscenza.

I compagni l’hanno calato a terra e hanno provveduto a chiamare il 118.

In prima battuta sono giunti sul posto i vigili del fuoco e poi la centrale ha attivato la squadra del soccorso alpino.

I tecnici del Sast dopo aver imbarellato l’infortunato hanno effettuato una serie di soste in contrappeso e l’hanno portato fino all’ambulanza, che poi lo ha trasferito in ospedale.

Due ore di intervento che hanno interessato circa 15 tecnici del soccorso alpino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.