Quantcast

Due incidenti in poche ore nel livornese: tra i feriti anche due minorenni

Un centuaro a Piombino è finito contro una saracinessca procurandosi un trauma cranico

Due incidenti in poche ore ieri (15 giugno) nel livornese

A Piombino un centauro è caduto dalla moto ed è finito contro la saracinesca di un negozio, procurandosi un trauma cranico.

L’uomo, un 50enne, è stato portato in opedale.

A Livorno, invece, in via del Mare, c’è stato uno scontro tra un’auto e e uno scooter: due i ragazzi soccorsi, di 17 e 16 anni, portati al pronto soccorso in codice giallo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.