Quantcast

Pappagallo cenerino abbandonato in un trasportino per gatti tra Follonica e Scarlino

I carabinieri hanno affidato il volatile a un esperto e hanno proceduto, al momento a carico di ignoti, per i reati di abbandono e detenzione illecita di esemplari di specie protetta

I militari del nucleo carabinieri del Cites di Arezzo, a seguito di accertamenti,  hanno proceduto a sequestrare un esemplare di pappagallo cenerino, specie inserita nell allegato A della convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione.

Il volatile è stato ritrovato abbandonato in un trasportino per gatti sulla pubblica cia in una zona isolata tra i comuni di Follonica e Scarlino.

I militari hanno proceduto, al momento a carico di ignoti, per i reati di abbandono e detenzione illecita di esemplari di specie protetta.

L’animale è stato affidato temporaneamente ad un esperto, per essere, probabilmente, consegnato successivamente ad un ente specializzato nel recupero e custodia di animali rari, che spesso vengono fatti oggetto di un mercato spregiudicato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.