Quantcast

Notte pisana movimentata: 4 studenti aggrediti

Assembramenti nelle piazze, e un multato sorpreso a orinare su un muro

Non solo l’aggressione al 23enne in piazza Guerrazzi, con la vittima finita in ospedale con ferite da coltello.

La notte pisana è stata movimentata per gli agenti della squadra volante della questura, intervenuti tra Borgo Stretto e piazza delle Vettovaglie, dove 4 studenti sono stati aggrediti. 

I poliziottti hanno identificato le vittime e uno del gruppo degli aggressori, un pisano di 19 anni, che, per consentire la fuga dei suoi complic, ha aggredito un agente, ma è stato subito placcato.

Dei quattro studenti solouno è rimasto ferito al naso, dopo aver ricevuto un pugno.

L’aggressore, portato in questura, è stato identificato e denunciato

Dopo la mezzanotte la polizia, in piazza delle Vettovaglie, in piazza Dante e innpiazza Santa Caterina, è intervenuta per degli assembramenti invitando i giovani a rispettare il coprifuoco. 

Un giovane pisano è invece stato multato in piazza Dante, sorpreso ad orinare su un muro.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.