Quantcast

Imbratta le mura dell’ex Ilva e scrive frasi sessiste: writer denunciato dai carabinieri di Follonica

L'uomo è stato colto in flagrante con lo spray

Ha imbrattato le mura dell’ex Ilva, ma il writer, di origini albanesi,  è stato sopreso dai carabinieri di Follonica e denunciato.

Non solo si è divertito a danneggiare con la vernice spray le mura del complesso dell’Ex-Ilva, ma alcune frasi da lui scritte erano anche di tenore sessista

I carabinieri lo hanno beccato nella notte appena trascorsa mentre, munito di bomboletta spray, aveva imbrattato le mura del complesso storico di via Roma.

Portato in caserma, lo stesso ha cercato di sminuire l’accaduto dicendo che non ci vedeva nulla di male nei suoi graffiti.

Il luogo danneggiato, però, per il suo valore culturale, è sottoposto a vincolo. Il responsabile è stato denunciato e dovrà rispondere del reato di danneggiamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.