Quantcast

Tenta il furto in una casa di Montelupo: arrestato un 52enne di Empoli

È stato anche denunciato per possesso di un’arma o strumenti atti ad offendere

I carabinieri di Montelupo hanno arrestato ieri un uomo di 52 anni di Empoli: l’accusa è furto in abitazione.

All’interno di un appartamento i proprietari hanno sentito strani rumori provenire dal garage ed hanno avvertito la locale stazione dei carabinieri i cui militari, prontamente intervenuti, hanno sorpreso l’uomo mentre stava riempiendo uno zaino, lì ritrovato e di proprietà delle vittime, di preziose statuette da collezione e di utensileria da lavoro, arrestandolo in flagranza per tentato furto in abitazione.

La successiva perquisizione personale, finalizzata alla ricerca di altra refurtiva, ha consentito inoltre di trovargli addosso un coltello multiuso, che è stato sequestrato, e per tale motivo il soggetto è stato anche denunciato per possesso di un’arma o strumenti atti ad offendere.

L’arrestato, trattenuto in camera di sicurezza, sarà sottoposto a giudizio per direttissima.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.