Quantcast

Giovane morta sul lavoro, un minuto di silenzio per Luana in consiglio regionale

La seduta si è aperta nel segno del cordoglio per la tragedia di Prato

Il presidente, Antonio Mazzeo, ha aperto la seduta del Consiglio regionale della Toscana di oggi (11 maggio) chiedendo di iniziare i lavori ricordando Luana D’Orazio e tutte le vittime del nel mondo del lavoro. “Solo in Toscana da inizio anno – ha detto Mazzeo – sono state dieci, un numero enorme, che fa accapponare la pelle e a loro va tutta la nostra vicinanza e tutto il nostro affetto, a loro e alle loro famiglie”.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.