Quantcast

Capraia Covid free, nell’isola dell’Arcipelago Toscano al via la vaccinazione di massa foto

Il generale Figliuolo ha dato l'ok. Poi toccherà a Giglio e Giannutri

Capraia Covid free. Nell’ isola dell’arcipelago toscano si parte con la vaccinazione di massa.

Assieme a Capraia anche le Eolie, in Sicilia

Il commissario, generale Francesco Paolo Figliuolo, ha autorizzato la vaccinazione a tappeto nelle isole che non dispongono di strutture ospedaliere. Si parte domani (7 maggio).

L’obiettivo è immunizzare tutta la popolazione

Procida docet. L’isola nel Golfo di Napoli è infatti da due giorni Covid free  e ha fatto da apripista, con il governatore Vincenzo De Luca  che ha fatto di testa sua, senza aspettare il via libera, e copiando il modello Grecia.

Ora però è arrivato l’ok del commissario all’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo che sulle isole manderà Esercito e Protezione civile.

Sul posto interverrà la difesa, in particolare la Marina militare, per il completamento della vaccinazione di tutti i residenti, in stretta collaborazione con il personale della Asl nord ovest, che – come da programmazione regionale – il 25 e il 26 aprile scorsi ha provveduto a vaccinare gli over 80, gli over 70 e gli ultra fragili, le categorie prioritarie per età e patologia.

L’iniziativa del toverno, che sta lavorando per un’estate Covid free si avvarrà dell’importante collaborazione del Comune di Capraia, che ospiterà i vaccinatori.

In considerazione della variabilità delle condizioni meteorologiche per venerdì 7 maggio è stato ritenuto opportuno il trasferimento dei vaccini già nella giornata di oggi, giovedì 6 maggio.

La vaccinazione della popolazione residente (è prevista l’esecuzione di circa 180 somministrazioni) avverrà comunque nelle due giornate previste, salvo eventuali impedimenti, che dovessero richiedere la revisione delle date.

“E’ una notizia che ho accolto con molto piacere e di cui ho ringraziato personalmente il generale Figliuolo per avere inserito Capraia tra le isole minori ‘Covid free’ – commenta il presidente della Regione, Eugenio Giani -.L’ho chiamato al telefono per esprimere il mio apprezzamento su questa iniziativa, che ci lascia ben sperare in un’estate in cui si possa ritornare a viaggiare in sicurezza, dando di nuovo slancio al turismo. La Toscana farà la sua parte, al massimo delle sue possibilità, per sostenere qualsiasi iniziativa del governo, che vada in questa direzione. Soltanto unendo le forze possiamo realmente ripartire e ottenere il meglio per i nostri cittadini”.

Capraia è una delle isole minori dell’arcipelago toscano, formato da un gruppo di sette isole maggiori, di cui la più grande è l’isola d’Elba che rientra nelle modalità organizzative vaccinali del continente. Tra le prossime isole minori toscane, che diventeranno ‘Covid free’ ci saranno a breve anche le isole del Giglio e di Giannutri, in provincia di Grosseto, di competenza territoriale della Asl sud est, che ha già provveduto a vaccinare gli over 80 e le persone a elevata fragilità.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.