Quantcast

Beccati a rubare alla biglietteria automatica della stazione di Signa finiscono in manette

I due ladri saranno processati oggi per direttissima

I carabinieri di San Piero a Ponti hanno beccato due giovani ladri  mentre tentavano di rubare il denaro custodito nella biglietteria automatica della stazione ferroviaria di Signa.

I due, entrambi cittadini afghani, che sono accusati  di furto aggravato, avevano forzato l’accettatore di banconote della biglietteria asportando parte del denaro che custodiva.

Un passante, che ha notato i movimenti sospetti dei due, ha immediatamente avvisato il 112 e i militari dell’Arma, immediatamente intervenuti, hanno fermato i due 25enne che oggi (3 maggio) saranno processati per direttissima

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.