Quantcast

Festa in casa a Grosseto, sanzionati 5 giovani

I carabinieri sono stati allertati da alcuni vicini

Festa in casa a Grosseto, sanzionati 5 giovani.

Nella notte tra lunedì e martedì scorso, alcuni cittadini residenti in via Pirandello a Grosseto avevano segnalato al 112 dei rumori molesti, verosimilmente provenienti da un’abitazione, che infastidivano il loro riposo.

Raccolta la segnalazione, la centrale operativa ha inviato alcune pattuglie nella via indicata per verificare cosa stesse accadendo, riscontrando effettivamente forti rumori provenienti da un appartamento .

I militari hanno quindi fatto un controllo nell’abitazione individuata, trovando all’interno cinque persone che si erano date appuntamento per una festa privata.

I carabinieri, identificati i presenti e preso atto che nessuno di loro era convivente, hanno proceduto ad elevare a ciascuno di loro il verbale di contestazione per la violazione della normativa anti Covid.

Si tratta di giovani di età compresa tra i 24 e i 22 anni, residenti a Grosseto, che dopo l’intervento dei carabinieri sono stati invitati a fare rientro alle rispettive case.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.