Quantcast

Morto il pedone travolto da un’auto a Campi Bisenzio

Per l'investitore l'accusa si è tramutata in omicidio stradale

È morto questa mattina all’ospedale di Careggi, in seguito alle gravi ferite riportate, il 38enne investito in via XIII Martiri, nel comune di Campi Bisenzio la sera del 7 dicembre scorso.

Il pedone stava attraversando la strada quando è sopraggiunta l’auto guidata da un 56enne, che lo ha investito trascinandolo per circa un chilometro. Dopo l’incidente, il conducente si è allontanato senza prestare soccorso ma, poco dopo, è stato rintracciato nella sua abitazione dai carabinieri di San Piero a Ponti, che lo hanno arrestato per il reato di tentato omicidio.

Con la morte del pedone si aggrava la posizione del pirata della strada che ora dovrà rispondere di omicidio.

Investe un pedone e lo trascina per diverse centinaia di metri: arrestato

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.