Quantcast

Muore in culla a un mese e mezzo: lutto a Montelupo Fiorentino

Il padre lavora in comune e il municipio è stato chiuso per lutto

Dramma familiare a Lastra a Signa. Una neonata di un mese e mezzo è deceduta a causa della sindrome della morte in culla.

Il padre della piccola lavora nel Comune di Montelupo e il municipio è rimasto chiuso per lutto

“Il Comune di Montelupo si stringe con affetto al proprio dipendente che sta affrontando insieme alla sua famiglia un lutto terribile – ha scritto sui social il sindaco Paolo Masetti –  Non c’è bisogno di tante parole, lui sa che gli siamo e gli saremo tutti accanto”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.