Quantcast

Cadavere nell’Arno tra ponte alla Carraia e la pescaia di Santa Rosa

Dramma nel fiorentino

Il cadavere di una persona è stato recuperato nell’Arno dai vigili del fuoco.

La macabra scoperta è stata fatta attorno alle 21,30 di questa sera (21 luglio).

Il corpo dell’uomo, un cittadino rumeno di 49 anni,  è stato recuperato tra ponte alla Carraia e la pescaia di Santa Rosa, nel comune di Firenze.

Sul posto oltre al 118 anche i carabinieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.