Colta da malore su un sentiero a Vernio, 54enne salvata da vigili del fuoco e Soccorso Alpino foto

A dare l'allarme gli amici che erano con la donna

I vigili del fuoco del Comando di Prato sono intervenuti questo pomeriggio, intorno alle 14,30, a Vernio, in località Cavarzano, per soccorrere una donna di 54 anni colta da malore mentre si trovava lungo il sentiero 62A.

I soccorsi sono stati allertati dalle altre persone che erano in compagnia della donna.

Sul posto si è recata un’ambulanza della misericordia di Vernio con il medico a bordo, una squadra dei vigili del fuoco di Montemurlo, supportata da personale Saf (Speleo Alpino Fluviale) proveniente dal comando di via Paronese e personale del Soccorso Alpino.

Allertato in un primo momento anche l’elicottero Pegaso che poi è stato fatto rientrare visto che le condizioni della persona non destavano preoccupazione. La donna è stata trasportata a spalla, mediante apposita barella, lungo il sentiero, per circa 500 metri, fino all’ambulanza

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.